3899286884 | SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA A €6,30, GRATUITE SOPRA I €70 DI SPESA info@lunaestellegiochi.it

Giochi per bambini con ADHD – Sindrome da deficit dell’attenzione e dell’iperattività

[vc_row][vc_column][/vc_column][vc_row][vc_column][vc_single_image image=”4796″ img_size=”full” alignment=”center”][vc_empty_space][vc_column_text]

Sindrome da deficit dell’attenzione e dell’iperattività

Il deficit dell’attenzione è un problema neurologico che interessa il bambino fin dai primi mesi di vita, che può proseguire lungo tutto l’arco della sua vita sino all’eta adulta. Le caratteristiche principi sono, difficoltà di attenzione, impulsività e iperattività. I bambini con deficit dell’attenzione presentano difficoltà a mantenere l’attenzione e concentrarsi, agiscono in modo impulsivo senza pensare a quello che stanno facendo, hanno difficoltà a riconoscere i loro errori e agire di conseguenza, non riescono a stare seduti per lunghi periodi di tempo.

Per avere rilevanza clinica, la comparsa di alcune di queste manifestazioni deve aver luogo per almeno sei mesi. In altri termini, un bambino non sviluppa un problema di deficit dell’attenzione da un giorno all’altro, la presenza dei sintomi deve, infatti, protrarsi per un periodo relativamente lungo.
Anche se clinicamente viene usato il termine “disturbo”, una diagnosi tempestivama con interventi educativi, il bambino riesce ad avere una vita scolastica e sociale adeguata.[/vc_column_text][vc_empty_space][vc_empty_space][vc_row_inner][vc_column_inner el_class=”.woocommerce” width=”1/2″][vc_empty_space height=”50px”][title_nd tag=”h3″ align=”center” title=”VAI ALLA HOMEPAGE”][vc_icon icon_fontawesome=”fa fa-home” color=”orange” align=”center” link=”url:http%3A%2F%2Fwww.lunaestellegiochi.it%2F||”][/vc_column_inner][vc_column_inner el_class=”.woocommerce” width=”1/2″][vc_empty_space height=”50px”][title_nd tag=”h3″ align=”center” title=”VAI AL NEGOZIO”][vc_icon icon_fontawesome=”fa fa-cart-arrow-down” color=”sky” align=”center” link=”url:http%3A%2F%2Fwww.lunaestellegiochi.it%2Fshop%2F||”][/vc_column_inner][/vc_row_inner][/vc_row][vc_empty_space]

[divider_nd size=”big” align=”center” color=”#ffffff”][vc_empty_space height=”80px”][vc_column_text css_animation=”appear”]

Affrontare il disturbo di iperattività serenamente

Un bambino iperattivo può far sentire i genitori impotenti e ovviamente arrabbiarsi non fa che peggiorare la situazione, cercate quindi di confluire le energie del bambino in modo creativo e sereno provando ad organizzare la giornata del bambino con una routine fissa con un’orario per i compiti, la TV, il gioco e altre attività. Il bambino ha bisogno di situazioni definite. Non modificate la routine senza farne partecipe anche il bambino, adottate poche regole precise e chiare tali da far comprendere al piccolo cosa vi aspettate da lui e cosa lui deve fare, scrivete le regole e stabilite in anticipo anche le conseguenze cui il bambino andrà incontro nel caso le infrangesse, ovviamente limitate i rimproveri all’essenziale incentivate invece gli incoraggiamenti per i comportamenti corretti e produttivi. Evitate di dire al bambino cosa non deve fare, ma incoraggiatelo a fare quello che gli dite spiegandogli il perchè.

Fate richieste al bambino chiare e precise una per volta massimo due chiedendogli di ripetervele.Limitate l’esposizione del bambino alla TV e ai videogiochi Abituatelo ad usare il computer piuttosto che le consolle , naturalmente incentivate di più giochi educativi e creativi atti a sviluppare la sue capacità e formare la sua attenzione passo per passo.

Cercate di fornirgli esperienze positive ludiche e di socializzazione in un ambienti in cui possa più facilmente interagire con altri bambini divertendosi.

 

Scroll Up
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien